Case Study

Enhance employee experience

ariadne-digital.pages.casedetail.title.label

Progetto

Gruppo Bancario Internazionale | Intranet Emea | 2017
250 giorni/uomo di sviluppo previsti in fase 1
+400 utenti coinvolti nella user research
+50 giorni di progettazione

Team
  • Filippo Frignocca | Project Management Ariadne
  • Raffaele Boiano + 2 Designer | UX Designer Fifth Beat
  • Giacomo Mason | Intranet Designer Intranet Management
  • Filippo Frignocca + 4 developers | Lean Dev Ariadne
Tecnologie
  • Front end development: HTML5 | CSS3 | Node JS
  • Enterprise Portal: Liferay

Il cliente

Gruppo Bancario Internazionale.

Esigenza

Il cliente ci contatta dalla sede Europea per progettare e sviluppare la Intranet di Gruppo dedicata all'area EMEA della banca.

L'esigenza nasce dalla volontà di avere un unico strumento per gestire la comunicazione interna tra i dipendenti e per ottimizzare la gestione delle procedure globali e locali delle singole branch, il calendario eventi, la rubrica e diversi applicativi interni.

La Intranet è accessibile su gran parte territorio europeo con uffici in Italia, Austria, Spagna, Portogallo e Francia.

Fase di Progettazione

"Per poter progettare sugli utenti, è necessario conoscere a fondo gli utenti"

A marzo 2016 si è avviata la fase di Analisi focalizzata sulla comprensione dei comportamenti, delle esigenze e delle motivazioni degli utenti attraverso diverse metodologie di feedback.

Discovery Workshop

Il Discovery Workshop è il modo migliore per affrontare progetti rilevanti partendo con il piede giusto.

Abbiamo creato una serie di attività di esperienza utente e formazione, volte a guidare i nostri facilitatori attraverso un processo di scoperta del progetto.

ariadne_digital_workshop

In-depth interviews

Usiamo questo tipo di interviste quando vogliamo imparare qualcosa di completamente nuovo.

Trattandosi di interviste semi-strutturate, ogni intervista sarà unica, ecco perché le In-depth interviews devono essere utilizzate in combinazione con altre tecniche, in modo da raccogliere informazioni approfondite che possano aiutare a comprendere meglio il contesto.

Proto Personas

Lo scopo delle personas è quello di creare rappresentazioni affidabili e realistiche dei principali segmenti di pubblico di riferimento.

Queste rappresentazioni si basano su una ricerca qualitativa e quantitativa di utenti e sui dati di web analytics.

Co-Design Workshop

Il Co-Design è un approccio al design che cerca di coinvolgere attivamente tutti i soggetti interessati (ad esempio i dipendenti, i partner, i clienti, i cittadini, gli utenti finali) nel processo di progettazione per assicurare che il risultato soddisfi le esigenze di tutti e sia facilmente fruibile. Quando progettiamo portali intranet abbiamo quindi l'opportunità di invitare anche i dipendenti dell'azienda a collaborare con designer, ricercatori e sviluppatori durante un processo di innovazione.

ariadne_digital_workshop_2

Sketching

Abbiamo disegnato una serie di wireframe a bassa fedeltà utili a condividere le prime idee di design. Abbiamo iniziato la fase di ideazione dalla più recente versione della Information Architecture,in questa fase i contenuti sono descritti come linee, immagini o icone , la distribuzione di alcuni elementi / informazioni devono essere poi esaminate insieme.

Wireframing

Un wireframe è un'illustrazione bidimensionale dell'interfaccia di una pagina con focus specifico sulla disposizione e priorità dei contenuti, sulle funzionalità disponibili e su lle interazione utente.

Per questi motivi, i wireframe in genere non includono alcuna forma, colore o grafica.

I wireframe hanno scopi molteplici, aiutano a collegare l'architettura delle informazioni del sito al visual mostrando i percorsi tra le pagine, inoltre chiariscono modi coerenti per la visualizzazione di particolari tipi di informazioni e funzionalità nell'interfaccia utente (UI).

ariadne_digital_wireframes

Look & Feel (Visual Design)

La banca ha un marchio forte e linee guida rigorose, la nostra sfida è stata quella di declinarne i valori all'interno di una piattaforma interna aziendale.

Rapid prototyping

Un prototipo è una versione in bozza che ti permette di esplorare idee e funzionalità di un portale prima di iniziare la fase di sviluppo. Per la intranet di questo cliente abbiamo realizzato prototipi ad alta fedeltà che consentono di avvicinarsi quanto più possibile a una vera rappresentazione dell'interfaccia utente grazie alla possibilità di attivare interazioni utente realistiche (mouse-tastiera).

Remote moderated usability test

Il test di usabilità remoto consente di condurre ricerche sugli utenti con i diretti interessati nel loro ambiente di lavoro grazie all'utilizzo di un software di condivisione dello schermo o servizi di analisi di usabilità a distanza.

Abbiamo organizzato 7 sessioni coinvolgendo dipendenti appartenenti a branches e dipartimenti diversi.

Fase di sviluppo

Analisi Tecnica e Funzionale

System Requirements - abbiamo definito i requisiti di sistema per l'integrazione delle applicazioni preesistenti, come ad esempio il motore di autologin (basato sullo standard OpenID Connect OAuth2) e l'integrazione con il sistema di HR (Meta4).

Functional Requirements - partendo dalla progettazione UX e dai deliverable di front-end (Prototipo, Grafiche, Wireframe) sono state individuate le funzionalità ed i requisiti per implementare i vari tool inclusi nel portale.

Technical Feasibility - analisi di fattibilità e confronto con il cliente per la scelta delle soluzioni tecniche più idonee alle necessità emerse in fase di analisi, compatibilmente con il framework scelto.

Progettazione Tecnica

Software Architecture - configurazione ed ottimizzazione del server con utilizzo di database PostgreSQL e motore di indicizzazione e ricerca ElasticSearch.

Process Design - analisi dei processi e dei flussi informativi in ingresso ed uscita e delle interazioni con i sistemi esterni con le conseguenti dinamiche di controllo.

Entities/Services - modello delle entità da gestire e dei servizi necessari per le interazioni funzionali da parte degli utenti.

Pianificazione

Backlog & Roadmap – abbiamo scomposto le funzionalità in micro task e definito le iterazioni temporali di sviluppo con calendario delle sessioni di verifica

Priority & Planning - processo iterativo di verifica, re-design e pianificazione per arrivare alla release 1 dopo 4 iterazioni (Agile Sprint).

Sviluppo

Sono stati definiti 4 sprint di sviluppo con metodologia AGILE. Attualmente è in corso il terzo sprint di sviluppo e la prima release, disponibile per tutti gli utenti europei della banca, sarà online per fine giugno.

La tecnologia scelta per l'implementazione è Liferay 6.2 Enterprise Edition.

Nella soluzione per il cliente abbiamo sviluppato alcune componenti standard (Lifery WCM, Asset Publisher, Categories and Tags, Document and Media Library, Roles and Permissions, OAUTH2 OpenID Connect integration, Calendar, LDAP import, Faceted Search, ElasticSearch integration) e sono anche state fatte delle personalizzazioni. Ad esempio per la gestione delle procedure si è estesa la funzionalità di visualizzazione del dettaglio di un contenuto tramite l'asset publisher, si è creato un plugin per visualizzare i contenuti correlati tramite corrispondenza di Tag e si è modificata la ricerca per avere sezioni con scope e facet dedicate alle diverse aree di contenuto.

Abbiamo creato i plugin custom sfruttando la possibilità di applicare degli Application Display Template in modo da disaccoppiare lo sviluppo di Front End dalle logiche di Back End; abbiamo sfruttato le potenzialità dei template in freemarker con la funzionalità di inclusione di "sotto-template" ottimizzando le implementazioni per le sezioni graficamente simili.

ariadne_digital_mockup

I nostri numeri

80+
Professionisti
20+
Anni di esperienza
200+
Progetti realizzati
50+
Clienti attivi

I nostri clienti

Hai un progetto da raccontarci?

Contattaci